L'Oman è un Paese che si è aperto definitivamente al turismo solo pochi anni fa. Ora accoglie i visitatori con rinomata ospitalità araba ed è desideroso di condividere sia la cultura che i suoi paesaggi. Meta ideale per l'inverno, Muscat è la base ideale da cui godere della spettacolare costa, che vanta bellissime spiagge di sabbia bianca, acque turchesi e diving eccellente. Da qui le imponenti e aspre catene montuose interne, Al Hajar e Al Jabal al Akhdar, possono essere facilmente esplorate.

Giorno 01: Muscat/Nakhal/Wadi Bani Awf/Jabel Shams
Giorno 01: Muscat/Nakhal/Wadi Bani Awf/Jabel Shams

Arrivo a Muscat. Disbrigo delle formalità doganali, ritiro del vostro bagaglio e incontro con la guida.
Partenza in 4x4 alla volta di Nakhl per la visita del suo Forte. Si prosegue tra le palme fino a giungere alle sorgenti di acqua calda Ain Thowarah, prima di addentrarsi tra le gole di Wadi Bani Awf, considerato l’ ”off road” più bello di tutto l’Oman. Per circa due ore ci si addentra in profonde gole, con la strada che si snoda tra le rocce. Scoprirete villaggi incastonati tra le montagne, come il pittoresco Bilad Sayt . La strada inizia a salire all’altezza della Snake Gorge, una spettacolare fenditura tra le montagne.
Arrivo a Jabel Shams, la montagna del sole, noto per il Grand Canyon omanita. Sosta fotografica per ammirare la bellezza del Canyon dall’alto.
Pernottamento in hotel a Jabel Shams

Giorno 02: Jabel Shams/Al Hamra/ Misfat /Jabel Akdhar/Nizwa
Giorno 02: Jabel Shams/Al Hamra/ Misfat /Jabel Akdhar/Nizwa

Dopo la prima colazione si scende dalle montagne per visitare gli antichi villaggi di Al Hamra e Misfat, con le vecchie case tra le palme e le coltivazioni. Si prosegue per Birkat Al Mauz, dove si ammira il Falaj (canale artificiale) inserito nel Patrimonio UNESCO e l’antico villaggio con le case in fango. Si riparte per la montagna, verso i monti di Jabel Akdhar. Breve passeggiata tra i villaggi famosi per la coltivazione delle rose e dei frutteti, grazie al clima favorevole.
Arrivo a Nizwa per la cena ed il pernottamento

Giorno 03: Nizwa/ Al Khaluf
Giorno 03: Nizwa/ Al Khaluf

La mattina sveglia presto per recarsi al suq animato dal mercato del bestiame che si tiene a Nizwa ogni venerdì. Gli uomini in abiti tradizionali questo giorno giungono in città da diversi parte del Paese per la compravendita degli animali. Successivamente si ha tempo per girare tra i negozi del suq prima di visitare il Forte.
Partenza verso la spiaggia di Al Khaluf, una delle più belle ed incontaminate del Paese.
L’arrivo alla spiaggia è sempre un momento magico. Per questa sera la vostra guida vi aiuterà ad allestire il campo tendato, con tende a igloo. La cena sotto le stelle sarà indimenticabile.
Pernottamento in tenda. (nota bene: non sono presenti servizi igienici)

Giorno 04: Al Khaluf/Masirah Island
Giorno 04: Al Khaluf/Masirah Island

La mattina presto, dopo la colazione sulla spiaggia, si smonta il campo e si parte in direzione di Shannah , per prendere il traghetto per Masirah Island. Con le 4x4 si attraversano spiagge incontaminate e scorci unici della costa omanita. Dopo un’ora circa di attraversata si giunge sull’Isola.
Pernottamento in hotel a Masirah Island

Giorno 05: Masirah Island
Giorno 05: Masirah Island

Intera giornata a disposizione con la guida alla scoperta delle bellezze naturali dell’isola.
L’avvistamento delle tartarughe sarà possibile maggiormente tra settembre e dicembre e da febbraio a marzo quello delle balene.
Pernottamento in hotel a Masirah Island

Giorno 06: Masirah/Wahiba Sands
Giorno 06: Masirah/Wahiba Sands

Rientro sulla terra ferma con il traghetto e proseguimento con le 4x4 in direzione del deserto del Wahiba.
“Dune crossing” prima di arrivare nel campo tendato fisso. Si percorrono circa 180 km tra le dune di sabbia, passando accanto alla più grande Moschea nel deserto voluta dal Sultano Kaboos per la popolazione locale.
Tempo permettendo si salirà sopra una duna per ammirare il tramonto.
Cena e pernottamento al campo

Giorno 07: Wahiba Sands/Wadi Bani Khalid/Muscat
Giorno 07: Wahiba Sands/Wadi Bani Khalid/Muscat

La mattina si lascia il deserto visitando una casa di Beduini.
Proseguimento per Wadi Bani Khalid dove è possibile fare il bagno nelle acque cristalline del wadi (alle donne, nel rispetto della popolazione locale, si invita a indossare una maglietta). Rientro a Muscat. Nel pomeriggio visita del souq di Muttrah e sosta fotografica al Al Alam Palace con i Forti di Jalali e Mirani sullo sfondo.

Giorno 08: Partenza
Giorno 08: Partenza

Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto. Sosta per visitare la Grand Mosque.
FINE DEI SERVIZI

Prezzi 2021:

 

2 Partecipanti: da 2.460,00 €

4 Partecipanti: da 1.665,00 €

6 Partecipanti: da 1.826,00 €

8 Partecipanti: da 1.890,00 €

10 Partecipanti: da 1.690,00 €

 

Supplemento singola: 390,00€

Supplemento guida parlante italiano (da dividere in base al numero di partecipanti): 1.350,00€

La quota comprende:
Pernottamenti in camera doppia come indicato
Pensione completa
Tutti i trasferimenti e visite come da programma
Autista-guida in inglese
Auto 4x4 (dal giorno 1 al giorno 7), massimo 4 persone + driver per jeep
Biglietto d'ingresso laddove applicabile
Assicurazione sanitaria copertura € 10.000,00

La quota non comprende:
Volo aereo
Spese di natura personale
Il visto per l’Oman online (20 OMR) - www.rop.gov.om
Tutti i pasti non menzionati nel programma
Le mance
Facchinaggio in hotel/aeroporto
Guida parlante italiano
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Assicurazione annullamento viaggio
È possibile sottoscrivere un'assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 3,80 % dell'intera quota di partecipazione al viaggio.