Il Nostro Stile

Le impronte sono la fragile testimonianza del nostro passaggio sulla Terra, tracce che saranno lavate dalla pioggia, seccate dal sole o spazzate dal vento che le porterà lontano. Ma ad ogni passo le impronte solcano le strade della nostra anima, lasciando memoria di luoghi e culture diventate parte di noi.

Dal 1999 il Tour Operator Impronte Wilderness Safari si impegna per proporre un turismo diverso, rinunciando all’abusata formula "pacchetto" rivolta alla massa chiassosa che invade i luoghi che attraversa, e indica nuove modalità più intime e rispettose che portano i viaggiatori ad ascoltare il racconto degli abitanti di terre lontane. Impronte Wilderness Safari si impegna affinché anche i suoi viaggiatori mettano nello zaino la volontà di condivisione, il rispetto dell'ambiente, delle culture locali e la volontà di costruire di un rapporto autentico con gli altri.

Impronte Wilderness Safari propone viaggi avventurosi per cuore e gambe, ma qualunque sia la meta la priorità è viaggiare in sicurezza e per questo scegliamo solo mezzi e guide fornite dai nostri corrispondenti locali, con cui collaboriamo ormai da molto tempo.

Impronte Wilderness Safari è specialista per Safari in Africa, India e le terre selvagge delle Americhe.


arrow TUTTI GLI ITINERARI DI IMPRONTE WILDERNESS SAFARI GARANTISCONO:

→ Viaggi su base individuale o in piccoli gruppi di massimo 12 persone, in modo da stabilire un contatto con le popolazioni incontrate e non alterare il delicato equilibrio su cui queste piccole realtà locali si reggono;

→ Dove possibile, pernottamenti in piccole strutture locali per sostenere e favorire piccole realtà turistiche e contribuire al futuro della loro economia;

→ Grande attenzione e rispetto per l’ambiente - Utilizzo esclusivo di veicoli 4x4, con accompagnatori italiani esperti ed interpreti locali, scegliendo di condividere la quotidianità degli abitanti del Paese visitato, magari partecipando ad una lezione in una piccola scuola o ad una festa locale.

Impronte Wilderness Safari è l'unico rappresentante in Italia di EAWLS, East African Wildlife Society (www.eawildlife.org), ente no-profit, nato nel 1961 che da oltre 40 anni si occupa di proteggere specie e habitat in pericolo nell'Africa orientale. L'organizzazione si occupa anche del rapporto tra la conservazione ambientale e il turismo, impegnandosi con le comunità locali nello sviluppo manageriale delle aree protette e delle aree comunitarie. E' ormai parte integrante dei nostri viaggi trascorrere un'intera giornata in una scuola o in un dispensario, consegnare attrezzature mediche in sperduti villaggi, prestare il nostro aiuto nella costruzione di un pozzo. Il turismo può essere un gesto di pace quando si programma a vantaggio, e non a danno, delle comunità ospitanti. Tramite Impronte è possibile associarsi a EAWLS.